facebooktwitteryoutube
in Guide - 28 Apr, 2018
by Ignazio Enrico - no comments
Come Tagliare Video con VLC

VLC Media Player è senza dubbio il miglior programma al mondo per riprodurre dei contenuti multimediali in maniera del tutto gratuita. Esso è in grado di aprire sia i file audio che i file video con una miriade di formati. Ma, oltre a queste funzionalità, ti permette di compiere delle semplici procedure di editing per tagliare un video, per modificare il formato, per aggiungere degli effetti originali e così via.

In realtà non è presente un reale strumento per tagliare un filmato, ma attraverso un trucchetto riuscirai ad estrapolare una scena da un video più lungo. Credimi, è molto più semplice di quel che pensi. Dammi qualche minuto che ti spiego come si fa. In questo modo non dovrai perdere tempo per installare dei nuovi software nel tuo computer. Insomma, bando alle ciance e scopri come si fa.

Apri VLC Media Player e fai clic sulla voce Visualizza che trovi situata nel menù in alto. Clicca su Controlli avanzati dalla lista che appare e compariranno una serie di pulsanti aggiuntivi che fungono come editor per il tuo video. Uno dei pulsanti è il celebre REC: usando questo ottimo servizio potrai registrare le scene da tagliare e salvarle in un altro file.

Quindi, apri il filmato da cui vuoi tagliare una porzione e porta l’indicatore situato in basso nel punto in cui vuoi far iniziare la scena che ti occorre. Adesso premi sul pulsante REC ed attendi che la scena in questione termini, poi fai clic ancora una volta su REC per concludere la registrazione con successo. Infine, apri la cartella dei Video su Windows e troverai il nuovo file che hai tagliato poco fa con la scena che hai catturato. Un vero e proprio gioco da ragazzi!

Se invece hai un Mac, hai la possibilità di tagliare un video con VLC con una procedura leggermente diversa rispetto a quella che ti ho indicato per Windows. Ma non temere, esiste una soluzione pure per questo sistema operativo. Avvia la riproduzione del file con il software, porta l’indicatore all’inizio della scena che vuoi tagliare, premi sul menù Riproduzione che trovi in alto e scegli la voce Registra dalla lista che compare.

Non appena è terminata la scena da estrapolare (ovviamente devi vederla tutta per registrarla con successo), premi nuovamente sulla sezione Riproduzione del menù collocato in alto e poi su Registra. A questo punto, sarà possibile reperire il file video che hai ritagliato nella cartella Filmati sul tuo Mac. La procedura di salvataggio avviene automaticamente e non richiede ulteriori passi.

Preferisci usare una combinazione di tasti? No problem, utilizza la combinazione cmd+alt+r ed il gioco è fatto. Basta usare questi tre tasti per avviare e terminare la registrazione di un filmato su VLC. Questa procedura è alquanto diversa da quella dei programmi addetti al ritaglio di un video, ma funziona al 100% e richiede pochi passaggi.