facebooktwitteryoutube
in Guide - 14 Ago, 2016
by Ignazio Enrico - no comments
Risarcimento Poste – Come Fare

Tra i servizi offerti da Poste Italiane, molto noti sono il Pacco Celere e il Pacco assicurato che assicurano tutela in caso di mancato recapito o smarrimento della merce inviata tramite vettori di Poste Italiane. Saperne di più nell’era del business on line e di acquisti via Internet può sicuramente essere utile. Vediamo cosa fare in caso di reclami.

Se vogliamo acquistare qualcosa via internet la prima cosa da tener d’occhio è il valore della merce che ci verrà recapitata.

Se stiamo acquistando qualcosa il cui valore non è elevatissimo si può ricorrere a formule che non richiedono assicurazione, e che quindi non coprono eventuali mancate consegne o smarrimenti.

Tuttavia il mancato recapito non esclude la possibilità di effettuare un reclamo verso Poste Italiane, le cui clausole prevedono che il vettore, Poste Italiane, è esente da responsabilità ‘in caso di mancata consegna per fatti imputabili al mittente o per ragioni di forza maggiore’.

Se invece vogliamo assicurare la nostra merce, questo garantirà il risarcimento che non esclude il ricorso in conciliazione. Presso ogni regione la sede di Poste Italiane prevede un ufficio di conciliazione presso il quale sarà possibile rivolgersi ad una commissione per ottenere un indennizzo per il mancato recapito della merce.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio clienti seguendo questa guida pubblicata su questo sito o visitare il sito ufficiale di Poste Italiane in modo da risolvere i propri problemi.